panoscarp03
falter22
FORTEZZA S.MARTINO_LEOPOLDO_CECCHI_ITINERARI_04
Stefano_Aramini_Home01
Paolo_Marracchi_natura01A
gianfranco_guazzi_natura03
DSCN0962
DSCN0986
nebbia08
SCARPERIA E CAMPO DA GOLF_LEOPOLDO_CECCHI_ITINERARI_01
panoscarp03
nebbia08
Paolo_Marracchi_natura01A
Stefano_Aramini_Home01
DSCN0962
gianfranco_guazzi_natura03
SCARPERIA E CAMPO DA GOLF_LEOPOLDO_CECCHI_ITINERARI_01
FORTEZZA S.MARTINO_LEOPOLDO_CECCHI_ITINERARI_04
falter22
DSCN0986

Note introduttive e tecniche

Sui Monti di CampignoSui Monti di CampignoItinerario di ampio respiro che si svolge sui monti meglio conosciuti da Campana, quelli che si innalzano nelle immediate vicinanze di Marradi. Il dislivello totale da superare è di 580 metri e il tempo di cammino necessario è intorno alle 5 ore. Visto il dislivello e, soprattutto, la lunghezza l'itinerario è consigliabile ad escursionisti allenati. Non esistono problemi di orientamento perché tutti i sentieri sono ottimamente segnati.
L'intero anello è percorribile anche a cavallo e in MTB (relative difficoltà solo nel tratto dalle Fosse al crinale appenninico).

Accesso

Da Firenze tramite la Statale n. 302 si raggiunge Borgo S. Lorenzo, la Colla di Casaglia e, poco prima di Marradi, la località Biforco. Qui, sulla destra, parte la strada che porta a Campigno.

Descrizione a piedi

Sui Monti di Campigno - La schedaSui Monti di Campigno - La schedaDa Campigno si raggiunge la località Porcellecchi, sul crinale appenninico, come descritto successivamente nell'itinerario Marradi - San Godenzo che ripercorre il pellegrinaggio di Campana. Al bivio di quota 1010 metri si lascia il sentiero di crinale per prendere a sinistra la pista su cui corrono i segnali del sentiero n. 541 CAI e n. 20 SOFT. Si scende su una stradetta forestale che, raggiunto un crinale secondario spartiacque fra il Fosso Campigno e il Fosso Chiesine, scende tra affioramenti d'arenaria e boschi di faggio fino a giungere a Pian degli Arali. Alla casa si lascia la stradella e si piega per il prato. Si va quindi ad attraversare il Fosso Chiesine costeggiandolo poi sulla destra e continuando a scendere. Superato un incrocio con tabernacolo ci si immette su una stradella e si raggiunge Fango (623 m). Si costeggia Poggio di Fango (588 m) in direzione nord e, salendo, si attraversa un ampio castagneto per poi prendere un sentiero che, sulla sinistra, segue il fosso di Campigno in direzione nordest, fino a raggiungere Farfareta. Da qui, in breve, si torna a Campigno.

Mugello in pills

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete richiedere gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Find us on facebook