PRODUZIONE DI FORMAGGI A SENNI_LEOPOLDO _CECCHI_GASTRONOMIA_01
crostini8
tortelli01
DSC_6625
MUGELLO_Marco_Lorini_01
Paolo_Marracchi_gastronomia01Br
tortelli02
PATATE
marta mostra 2012 -01
Stefano_Aramini_gastronomia01
tortelli02
crostini8
DSC_6625
MUGELLO_Marco_Lorini_01
Stefano_Aramini_gastronomia01
marta mostra 2012 -01
PATATE
Paolo_Marracchi_gastronomia01Br
tortelli01
PRODUZIONE DI FORMAGGI A SENNI_LEOPOLDO _CECCHI_GASTRONOMIA_01

IL LATTE DI MUCCA
L’ORO BIANCO DEL MUGELLO

L’allevamento bovino ha radici profonde nel Mugello: già nel ‘400 i Medici nella loro tenuta di Panna impiantarono un allevamento di vacche di razza “svizzera” (bruna alpina) per proprio uso e per il commercio. Ancora oggi dopo secoli, il territorio mantiene questa vocazione: numerosi sono infatti gli allevamenti di bovini da latte presenti nei comuni di Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Barberino di Mugello, Scarperia, San Piero a Sieve, Borgo San Lorenzo, Vicchio.

Il latte bovino prodotto nel territorio è destinato in gran parte alla Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno, oggi Centrale del Latte della Toscana SpA, vincitore del prestigioso premio IRA nel 2016, Italian Resilience Award.

. Il Mugello, territorio ricco di pascoli e noto per l’antica tradizione zootecnica, è da sempre vocato all’allevamento delle mucche da latte. È qui che viene prodotto il latte fresco denominato "Mukki Selezione Mugello". Questo latte, dal gusto unico e inconfondibile, viene prelevato ogni giorno da 29 allevamenti dislocati sul territorio appositamente selezionati da Mukki, sottoposto al controllo, al trattamento di pastorizzazione e al confezionamento. Mukki Selezione Mugello è disponibile Fresco Intero di Alta Qualità e Fresco Parzialmente Scremato, nel formato da un litro. La confezione, completamente riciclabile, presenta un’immagine essenziale da prodotto di alta gamma, bianca ed elegante, contraddistinta da una grande “M” blu per il latte intero e verde per il parzialmente scremato.

Nel territorio del Mugello viene altresì prodotto il latte biologico. Mukki ha selezionato 3 stalle che seguono il metodo dell’agricoltura biologica e da cui raccoglie il latte che poi diventa "Mukki Il Podere Centrale". È disponibile sia Intero che Parzialmente Scremato, sempre nella confezione da un litro richiudibile.

 

Confezioni di latte "Mukki Selezione Mugello"Confezioni di latte "Mukki Selezione Mugello"La storia
La tradizionalità del prodotto è legata alla qualità del latte di vacca proveniente da allevamenti situati sull’Appennino Tosco-romagnolo, nonché al particolare metodo di cura e gestione della mandria allevata. È un latte fresco di alta qualità molto apprezzato sul mercato locale per particolarità di gusto e caratteristiche di freschezza, che ne hanno consentito la diffusione anche a livello regionale. Il Latte del Mugello si consuma al naturale o per preparare cappuccini o frappè.
Dal 1954 la centrale del latte di Firenze, oggi Centrale del latte di Firenze Pistoia e Livorno, provvede a tutte le fasi della filiera di tale prodotto, di cui si registra dal 1990 la tracciabilità completa attraverso specifica linea di confezionamento.

 

Dove e come  si produce

 

Si produce nei comuni di Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Barberino di Mugello, Scarperia, San Piero a Sieve, Borgo San Lorenzo, Vicchio.

 

Il latte crudo viene raccolto giornalmente presso le aziende di produzione con apposite cisterne coibentate, e viene pastorizzato, omogeneizzato, confezionato e posto in cella frigorifera a 4° C. Il latte viene consegnato il giorno stesso alla centrale del latte e sottoposto al trattamento di pastorizzazione per mantenere inalterata tutta la sua bontà.

 

 

 
 
 
 

Per informazioni

Associazione produttori lattiero caseari del Mugello
Via Faentina, 8 – Borgo San Lorenzo
Tel. 055 8495990 – 055 8495994
Associazione di produttori di latte fresco bovino e derivati.


Mugello in pills

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete richiedere gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Find us on facebook