gianfranco_guazzi_natura01
Stefano_Aramini_natura01
Stefano_Aramini_home08
Andrea_Diani_Natura03
Stefano_Aramini_natura02
lago di bilancino_LEOPOLDO_CECCHI_NATURA_11
Claudia_Aiello_natura01
Silvia_Trifilio_natura01
Andrea_Diani_Natura02
gianfranco_guazzi_natura02
Claudia_Aiello_natura01
Andrea_Diani_Natura03
gianfranco_guazzi_natura02
Stefano_Aramini_natura02
Silvia_Trifilio_natura01
gianfranco_guazzi_natura01
Stefano_Aramini_natura01
Stefano_Aramini_home08
Andrea_Diani_Natura02
lago di bilancino_LEOPOLDO_CECCHI_NATURA_11
G. Giannini - I colori del MugelloG. Giannini - I colori del MugelloNella parte settentrionale del Mugello, al confine con la provincia di Arezzo e la provincia di Forlì si estende la parte del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna ricadente nella provincia di Firenze.
Il paesaggio, che qui assume connotazioni decisamente montane, invita a piacevoli passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike su sentieri, stradelle e mulattiere ben segnalate.
Nel Parco è possibile entrare dal piccolo borgo di Castagno d’Andrea (comune di San Godenzo), che diede i natali al grande pittore rinascimentale Andrea del Castagno, oppure dal Passo del Muraglione o dal Valico della Croce a Mori (comune di Londa).
In questo ambiente incontaminato, tra boschi di castagno secolari e faggete imponenti, è possibile scoprire esemplari di fiori appartenenti alle specie più rare e protette, un ricco sottobosco, daini, caprioli e cervi; è inoltre ricomparsa l’aquila e la presenza del lupo è segnalata un po’ ovunque.
Le escursioni nel parco sono possibili tutto l’anno e possono essere fatte anche in compagnia di una guida naturalistica. Le mete consigliate sono: la vetta del Falterona, le Sorgenti dell’Arno, la zona archeologica del Lago degli Idoli, la vallata dell’Acqua Cheta con la suggestiva cascata descritta dall’esule Dante nel canto XVI dell’Inferno, le cime dei monti Acuto, Falco e Levane.
Durante il periodo invernale, in presenza di manto nevoso, è possibile praticare lo sci di fondo e lo sci alpino mentre il versante settentrionale del Monte Acuto può essere scalato in corrispondenza di alcune cascate ghiacciate.

 

 
 
 
 

Per informazioni

Sito ufficiale del parco:
www.parcoforestecasentinesi.it

CENTRO VISITE  CASTAGNO D’ANDREA
via della Rota, 8
Castagno d’Andrea
tel. e fax 055 8375125
cv.castagnodandrea@parcoforestecasentinesi.it

CENTRO VISITE LONDA
Località Parco del Lago
Londa
tel. 055 8351202
cv.londa@parcoforestecasentinesi.it

Mugello in pills

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete richiedere gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Find us on facebook