natura3
natura2
natura1
natura6
natura4
natura5
1 2 3 4 5 6
natura3
natura4
natura1
natura6
natura5
natura2
1 2 3 4 5 6
Febbraio 2023
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28

Location dell'evento

Villa Pecori giraldi
Piazzale Lavacchini
Borgo San Lorenzo
Tag dell'evento:
Borgo San Lorenzo mostre

2th/10 - RIFLESSI D'ARTE @Chini Museo

Domenica, 02 Ottobre 2022 04:00 pm

Mostre

RIFLESSI D’ARTE”: DA BOSCO AI FRATI AI MUSEI DEL SISTEMA MUSEALE INTEGRATO

13 gli eventi in programma

Valorizzare i Musei del Sistema Museale Mugello Montagna Fiorentina partendo dal capolavoro di Nicolas Froment ospite al Convento di Bosco ai Frati nella mostra promossa e organizzata dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello ed inserita nel progetto Terre degli Uffizi, programma espositivo ideato e realizzato da Le Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze.

È il progetto nato da un’intuizione della Professoressa Giuseppina Carla Romby e raccolta con entusiasmo dai musei del sistema Museale Mugello e Montagna Fiorentina e che darà vita a 13 appuntamenti.

Ammirando il capolavoro di Froment il nostro sguardo si può posare su un bicchiere di vino, su un coltello, su vasi preziosi, su una fortezza, sul pane in tavola, su particolari che sono di fatto strettamente legati ai capolavori e ai temi dei musei del nostro territorio.

Partendo da questi dettagli è nato “RIFLESSI D’ARTE” una serie di visite esperienziali ai musei dello SMI ispirate dalla Mostra di Nicolas Froment a Bosco ai Frati, che permetteranno al visitatore opportunamente guidato da un operatore formato di “leggere” le opere del museo con un “nuovo sguardo”.

“La mostra di Froment sta riscuotendo un ragguardevole successo, con presenze significative per il nostro territorio. Siamo contenti e soddisfatti - sottolinea l’assessore alla Cultura dell’Unione dei Comuni del Mugello, sindaco di Vicchio, Filippo Carlà Campa -. Quella che proponiamo da domenica è un’interessante iniziativa che trae ispirazione dalla splendida opera esposta al Bosco ai Frati, da suoi dettagli che ci conducono in ‘riflessi d’arte’ nei musei dello SMI. Un’ulteriore occasione per visitarli e apprezzarne collezioni e peculiarità”.

“L’occasione dell’esposizione temporanea del trittico di Nicolas Froment può innescare un processo di valorizzazione del Sistema museale e dei singoli musei o raccolte che lo compongono – scrive la professoressa Romby -. Il trittico del Bosco ai Frati è assunto come “testo” di cui cogliere, tramite una lettura di dettaglio della rappresentazione pittorica, possibili suggestioni in grado di attivare corrispondenze e/o contrasti nei percorsi espositivi dei punti museali del SMI”.

Il primo appuntamento è fissato per il 2 ottobre alle 16.00 al Chini Museo di Borgo San Lorenzo.

Il calendario completo prevede le seguenti visite:

  • 8 ottobre Museo della Vite e del Vino - ore 16.00
  • 9 ottobre Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare Beato Angelico - ore 11.00
  • 15 ottobre Museo Archeologico Comprensoriale del Mugello e della Val di Sieve - ore 17.00
  • 16 ottobre Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare Beato Angelico - ore 11.00
  • 22 ottobre Museo Archeologico Comprensoriale del Mugello e della Val di Sieve - ore 17.00
  • 23 ottobre Museo dei Ferri Taglienti - ore 17.00
  • 29 ottobre Museo della Pietra Serena - ore 17.00
  • 30 ottobre Museo della Civiltà Contadina di Casa d’Erci - ore 15.30
  • 4 novembre Museo dei Ferri Taglienti - ore 18.30
  • 5 novembre Chini Museo - ore 16.00
  • 6 novembre Museo della Civiltà Contadina di Casa d’Erci - ore 15.30
  • 6 novembre Museo della Pietra Serena - ore 16.00

 

Per informazioni e prenotazioni contattare i singoli musei.

Event map

Registrati allaNewsletter

Registrati alla nostra newsletter per rimanere in contatto con le ultime notizie ed eventi

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Mugello in a nutshell

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete scaricare gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Our social profiles