Stefano_Aramini_gastronomia01
DSC_6625
tortelli01
crostini8
PRODUZIONE DI FORMAGGI A SENNI_LEOPOLDO _CECCHI_GASTRONOMIA_01
Paolo_Marracchi_gastronomia01Br
tortelli02
PATATE
MUGELLO_Marco_Lorini_01
marta mostra 2012 -01
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Paolo_Marracchi_gastronomia01Br
tortelli02
DSC_6625
PRODUZIONE DI FORMAGGI A SENNI_LEOPOLDO _CECCHI_GASTRONOMIA_01
PATATE
MUGELLO_Marco_Lorini_01
crostini8
marta mostra 2012 -01
tortelli01
Stefano_Aramini_gastronomia01
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Ingredienti per il ripieno: 500 gr di ricotta di pecora, 500 gr di foglie tenere di bietola o spinaci, 1 uovo, sale e pepe, noce moscata, 100 gr di parmigiano grattugiato

Ingredienti per la sfoglia: 600 gr di farina, 6 uova, sale

Preparazione: Impastare la farina con le uova e un pizzico di sale fino ad ottenere una sfoglia elastica e liscia. Pulire e lavare le foglie di bietola o spinaci (si possono sostituire con l’ortica o la borragine), scottarle in acqua salata, strizzarle bene e tritarle molto finemente. Mischiare la ricotta con l’uovo, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata grattugiata. Aggiungere la verdura e mescolare.  Quindi stendere la sfoglia col matterello e procedere alla preparazione del raviolo distribuendo un cucchiaino di ripieno sulla sfoglia ad una distanza di due – tre  centimetri l’uno dall’altro, quindi rigirare la sfoglia sui mucchietti, chiudere e tagliare con la rotella tagliapasta.
Si consiglia di ripassare i bordi del raviolo manualmente al fine di richiudere bene la pasta. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata: possono essere conditi a piacere con  burro e salvia, salsa di pomodoro, ragù di carne, ragù di salsiccia, sugo di funghi.

Mugello in a nutshell

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete richiedere gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Our social profiles