natura3
natura1
natura2
natura4
natura6
natura5
natura2
natura1
natura3
natura6
natura4
natura5

Comunicato Stampa

Marrone, l'autunno è servito
Marrone, frutto per eccellenza dell'autunno. E in Mugello è davvero un'eccellenza perché si fregia del marchio di Igp (certificazione europea di indicazione geografica protetta). E come ogni anno con l'arrivo della stagione autunnale questo prelibato prodotto è protagonista di sagre, manifestazioni, rassegne e appuntamenti golosi.
Pezzatura medio-grossa, forma ellissoidale, piatto da una parte e convesso dall’altra, polpa bianca, croccante e dal dolce sapore: questo è il Marrone del Mugello Igp. E queste le iniziative che lo celebrano: la “Fiera di Ottobre” a Dicomano, 7 e 8 ottobre; la 54esima “Sagra delle castagne e del Marron Buono” a Marradi, 8, 15, 22 e 29 ottobre; e negli stessi giorni la “Sagra del Marrone e Frutti del sottobosco” a Palazzuolo sul Senio; la 22esima edizione di “Dal Bosco e dalla Pietra” a Firenzuola, 15 e 22 ottobre; oltre alla “Festa dei Marroni” a Vicchio, 8 e 15 ottobre, e la 10ma “Festa del Marrone e dei prodotti tipici locali” a San Piero a Sieve, 8, 15 e 22 ottobre. In questi appuntamenti si potrà gustare tutta la bontà del marrone in tante varianti: dalla famosa torta di marroni ai tortelli, dal budino ai marron glaces, dal castagnaccio alle "bruciate"ecc. Senza dimenticare le ottime birre realizzate con il marrone.   
Il Mugello con i suoi suggestivi colori autunnali riserva molti altri appuntamenti, come “La Domenica nel Borgo”, a Scarperia, giornata di festa che si tiene in contemporanea nei “Borghi più belli d'Italia” con eventi e visite al patrimonio storico, artistico e culturale, insieme agli studenti che vestiranno i panni di “Ciceroni per un giorno”. Ed ancora mercatini, mostre ed eventi culturali, visite guidate, eventi sportivi.
A chiudere il mese di ottobre la “Mostra mercato del Tartufo bianco e nero” a Barberino di Mugello, 28 e 29 ottobre. Profumo di tartufo anche a novembre: a Scarperia nei weekend 4-5 e 11-12 mentre a Borgo San Lorenzo nei giorni 17, 18, 19.

“Nel Mugello sotto il cielo di Giotto”
Un evento straordinario assolutamente da non perdere è l'itinerario "Nel Mugello sotto il cielo di Giotto". E' l'omaggio che il Mugello fino al 7 gennaio 2018  tributa al grande artista nato a Vicchio.   A Vicchio, nel Museo Beato Angelico, è ammirabile la grande tavola di Giotto la "Madonna di S. Giorgio alla Costa", prestito della Diocesi fiorentina; a Borgo San Lorenzo, nella Pieve di San Lorenzo, "La Vergine col Bambino" di Giotto. L'itinerario prosegue alla scoperta di altri dipinti e affreschi trecenteschi  ospitati in diversi luoghi del Mugello.
Info per aperture e visite guidate:  www.mugellotoscana.it - tel. 055 84527185/86 

Oltre a Giotto nel Mugello ha avuto origine anche la famiglia dei Medici, e il 7 ottobre sarà possibile visitare il Castello del Trebbio, dimora medicea e sito dell'Unesco,  nell'ambito delle visite guidate organizzate nell'autunno dall'Assessorato al Turismo dell'Unione dei Comuni.


Il Marrone del Mugello IGP
La zona di produzione comprende per intero il territorio dei comuni di Marradi, Palazzuolo sul Senio e Dicomano e parte del territorio dei comuni di Borgo Lorenzo, Firenzuola, Londa, Rufina, San Godenzo, Scarperia e San Piero, Vicchio.
La certificazione europea Igp garantisce al consumatore origine, qualità del prodotto e confor­mità ai parametri stabiliti dal disciplinare di produzione. Anche per il pro­dotto secco, la farina e i derivati. L’intera filiera deve rispondere a precisi requisiti ed è controllata: dalle marronete fino al prodotto confezionato e pronto per la vendita.
La tutela di questo prelibato frutto del bosco è affidata al Consorzio di Tutela Marrone Mugello IGP, che ha lo scopo di far conoscere con azioni promozionali e divulgative il marchio IGP, ed è costituito da produttori che si sono dotati di un organismo di controllo che garantisce la qualità del prodotto e il rispetto delle norme del disciplinare di produzione.

Nel periodo autunnale, molte sono le strutture che offrono, oltre all’ospitalità, la possibilità di vivere l’esperienza della raccolta dei marroni nei castagneti di proprietà o convenzionati.

Info: www.mugellotoscana.it

 E PER INFORMAZIONI SULLA RACCOLTA MARRONI MUGELLO clicca qui

Addetto Stampa

Johnny Tagliaferri

Mugello in pills

Discover Mugello in your next holiday in Tuscany, suggestions for spending 1, 3 or 5 days in Mugello

 

       

Guide del Mugello


Potete richiedere gratuitamente on-line le guide del Mugello!

 

Find us on facebook